Buongiorno, sono Giuseppe Bruno fondatore dell’Associazione Angeli Custodi.
Dopo alcuni anni di volontariato attivo ad Ospiti in casa di riposo, ho avuto modo di capire il funzionamento delle strutture e individuare le possibili carenze nella gestione.

Nel frattempo i media nazionali denunciavano l’esistenza, sul territorio nazionale di case di riposo ” lager ” descrivendo e proiettando video che i NAS avevano girato, all’insaputa dei dirigenti, dai quali si evinceva il trattamento disumano nei confronti degli Ospiti. La situazione necessitava di una iniziativa che potesse garantire giustizia per esseri umani fragili e indifesi: i nostri padri e i nostri nonni. Persone che non meritano di essere trattate in modo inqualificabile anche in considerazione del fatto, senza alcuna retorica, che oltre all’aspetto umano, hanno costruito il nostro Paese con enormi sacrifici e spesso dando la loro vita per garantirci un futuro dignitoso.

Nacque, quindi, l’idea di costituire un’associazione che li tutelasse.

La Priorità doveva essere la proposta di DIALOGO e COLLABORAZIONE con le Dirigenze delle RSA e con le Istituzioni.

Sottoponendo il progetto ad alcuni amici decidemmo di lanciarci in questa avventura.

…..

Detto fatto!

Rosario Ribera, Giorgio Piacentini, Fabrizio Tussi, Giovanni Reali ed io costituimmo il primo Consiglio Direttivo.

In tale contesto venni eletto all’unanimità Presidente.

Era il 2013!!!

Inizia così la storia di Angeli Custodi, a difesa degli indifesi!!!